RSS

Sogno poco ma sogno

30 Mar

vagabondo

Non so se sogno raramente o se dimentico ciò che ho sognato, fatto sta che le poche volte che mi rimane qualcosa mi diverto ad analizzare questo mondo irreale, surreale, paradossale che ha una vita propria, parallela, dove qualsiasi stranezza assume credibilità. Faccio sogni ricorrenti uno dei quali è quello dei furti di auto – me ne avranno rubate decine – ed il bello è che durante il sogno ricordo i furti precedenti e li sommo, cioè quando sogno il furto della mia auto nuova non è mai il primo furto, so che quella è la terza, quarta o decima auto che mi rubano e sono incazzatissimo. Ricordo un sogno durante il quale me ne rubavano tre in una botta sola, che stress. Ci sono sogni poi nei quali sono cosciente che sto sognando e mi diverto, specialmente se sono thriller o horror, me li godo tranquillo e quando capita che mi svegli di soprassalto, sudato, cerco di riaddormentarmi il più in fretta possibile per non perdermi il finale ché magari ci scrivo una storia. Purtroppo la mattina ho solo vaghi ricordi e non riesco mai a ricostruirne una, ma prima o poi ci riuscirò.

Qui cercherò di riportare quei sogni che mi hanno lasciato qualcosa da sveglio, cercando di rimanere il più possibile dentro il sogno, senza razionalizzare né dare un significato.

Buona lettura.

Annunci
 
9 commenti

Pubblicato da su 30 marzo 2011 in Giochimiei, Sogni

 

9 risposte a “Sogno poco ma sogno

  1. Vera Q.

    17 aprile 2013 at 02:06

     
    • RATP

      17 aprile 2013 at 17:47

      madòòòòò che lavoro (Ɔ ˘⌣˘)˘⌣˘ C)

       
  2. gretapiccininni

    25 marzo 2012 at 21:08

    alcuni sogni sono belli , ma altri sono delle esperienze terrificanti dalle quali fai pure fatica a svegliarti!!! http://acrescerecomesifa.wordpress.com/2012/03/23/storia-di-un-brutto-sogno/

     
  3. ombreflessuose

    3 febbraio 2012 at 18:38

    Ciao Tener, mi nutro di sogni, i sogni più belli sono quelli che faccio ad occhi aperti.
    Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni (W. Shakespeare)
    Un sorriso per te
    Mistral

     
    • tener1

      3 febbraio 2012 at 18:50

      Chissà se anche tra i miei ce n’è qualcuno sognato ad occhi aperti.
      Ricambio il sorriso.

       
  4. laimpertinente

    15 gennaio 2012 at 13:02

    Anche a me capitano, a volte, dei sogni che sembrano dei fim thriller in cui mi diverto tantissimo anche se sono spesso sotto tensione; mi piace ricordare i sogni, brutti o belli che siano, non so perche’, forse perche’ sono parti di noi 🙂

     
    • tener1

      15 gennaio 2012 at 13:12

      Speravo tanto di trovare qualcuno “strano” come me, comunque i sogni a puntate sono i più interessanti. 🙂

       
  5. Sonja A.

    7 dicembre 2011 at 14:52

    Amo sognare (di notte), e m’incazzo se non riesco a viverne il finale, perchè ogni tanto sul più bello deve arrivare qualcuno a frantumare gli zebedei, anche con un semplice colpo di tosse e addio incanto.
    L’altra notte ho sognato che mi rubavano la mia borsa Vuitton ed è stato più traumatico del sognare di aver vinto 250.000 euro con il gratta e vinci incorporato al biglietto della Lotteria Italia.
    Infatti quando mi sono svegliata, il primo pensiero è stato per la borsa, perchè sapevo che di soldi non ve n’era l’ombra 😀

     
    • tener1

      7 dicembre 2011 at 16:47

      Per me è una fase fondamentale della mia vita quella dei sogni in dormiveglia. Se hai tempo di scorrazzare tra i miei sogni ti rendi conto 🙂

       

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

ANDREA GRUCCIA

Per informazioni - Andreagruccia@libero.it

pensierifusi

Un posto dove scrivere

catepat07

Dare spazio alle idee cinema, letteratura e televisione

PATHOS ANTINOMIA

TEATRO CULTURA ARTE STORIA MUSICA ... e quant'altro ...

Dopo le colonne d'Ercole

Ogni tanto mi fermo e scrivo. Punto.

In Parte Me

" Fai della vita la tua forma d'arte, che ogni attimo possa diventar verso ed ogni giorno pagina." Questa è la mia arte. Questa è la mia storia. Questa è la mia vita. Almeno in 'parte'...

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Una webcam sempre accesa nella stanza di Calipso

Trent'anni e una vita che non vedo. Allora la metto a nudo, completamente, me stessa e la mia vita, in ogni suo piccolo, vergognoso, imperativo dettaglio, come se avessi una web cam sempre accesa puntata addosso. Svendermi per punirmi e per rivelarmi completamente al mondo, svelare le mie inadempienze come la laurea che non riesco a prendere e i kili da perdere, nella speranza che sia il mondo a vedere quel che io non vedo in me. Un esperimento che sarà accompagnato da foto e cronache dettagliate e che durerà un anno, il 2013 dei miei 30'anni. Se il mondo non vedrà niente neanche così, chiuderò tutto....

Martina's World Wide Web

A world always under costruction...

Ohmarydarlingblog

Un volo di farfalle

losfogolinguistico

Just another WordPress.com site

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

Moda Gégè

C'est génial

Bookolico

Leggi, ovunque, quando vuoi.

A crescere come si fa

"Con tutto quello che succede in una vita come questa, forse è meglio se la strada non è proprio quella giusta".

pensieridatergo

Just another WordPress.com site

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

Andrea T. (un po' come Melissa P.)

Tutto quello che leggete in questo blog è opera di pura fantasia e tutta la mia fantasia è protetta dal Copyright.

manginobrioches

Il cuore ha più stanze d'un casino

Laboratorio Romanzo

condivisione di un primo capitolo in progress

come foglie al vento

Del passato conservo solo i ricordi

lpado.blog

Un Blog francamente superfluo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: